Primarie

Le primarie – variazioni sul tema

18 ottobre 2005

Dove si sente il profumo dei soldi arriva la mano di Berlusconi, e voilà: evviva le primarie! Ovviamente non per testare il leader – sacrilegio solo a pensarlo – ma per aderire al programma del centrodestra. Naturalmente le primarie della Cdl saranno attendibili, diversamente da quelle dell’Unione (per il ricavato, suppongo)

continua a leggere »

Primo non prenderle

17 ottobre 2005

Le primarie sono andate come dovevano: molti voti, vittoria di Prodi, Bertinotti sta dove deve etc. etc. La sinistra si è mobilitata come sa e può. Ai referendum sulla procreazione assistita dormivano?

continua a leggere »

Andrea Marcenaro: per un pugno di elettori

25 gennaio 2005

Il dibattito a sinistra non accenna a placarsi. A tutt’oggi, sembrerebbe che si sia arrivati a questo punto: senza programma, niente primarie. Ma senza primarie, niente programma. E senza progetto, niente chiarezza. Ma senza chiarezza, niente progetto. E senza Mastella, niente vittoria. Ma senza vittoria, niente Mastella. Sopra la panca, la capra campa. Ma creperà [...]

continua a leggere »

Fortissimamente primarie

24 gennaio 2005

Eccole qua, le salvifiche conseguenze delle primarie pugliesi nella sinistra-centro: per la guida della GAD contro Berlusconi si candidano Di Pietro e Bertinotti, oltre a Prodi (che secondo alcuni porterà alla sconfitta, mentre secondo il riformista boh?). Che però si indispettisce e dice che no, Bertinotti non si dovrebbe candidare perchè non ha un programma [...]

continua a leggere »

Primarie

21 gennaio 2005

Macaluso definisce le primarie un “imbroglio, inventato da Prodi e condiviso da tutti i leader del centrosinistra” L’imbroglio, a dir la verità, sta nell’interpretazione che molti leader danno dello strumento, non nello strumento stesso Che di per sè è in realtà la più alta forma di democrazia, come ben ha compreso l’elettore medio, fiondatosi nelle [...]

continua a leggere »

Giovanni Sartori: vincere le primarie e perdere le elezioni

19 gennaio 2005

Magnifico, magnifico! Finalmente arriva in Italia, o quantomeno in Puglia, la vera democrazia, ´l’esercizio democratico di dare voce al popoloª (Bertinotti). Inoltre, sorpresa, sorpresa! Infatti ha vinto Vendola, candidato di Rifondazione, contro Boccia, candidato della Margherita. ´Io ho sempre saputo che l’idea di un pirata era quella vincente; e il pirata ha vinto, ha affondato [...]

continua a leggere »

Primarie in Puglia: Nichi Vendola vince

18 gennaio 2005

Non so quanto e come durerà, questa è cosa che si vedrà; di certo la vittoria di Nichi Vendola indica che gli elettori diesse mal sopportano i diktat e i tira e molla; se la sbrigano a modo loro e mandano un segnale. Nessun problema, per la Gad?

continua a leggere »