israeliani

Muhammad Bakri: la strage (di bugie) di Jenin

21 gennaio 2005

Il regista arabo israeliano Muhammad Bakri, autore del documentario ìJenin, Jeninî che accusava Israele di genocidio e crimini di guerra, ha ammesso in una deposizione la scorsa settimana d’aver falsificato alcune scene usando informazioni sbagliate e d’aver ricevuto finanziamenti da parte dell’Autorità Palestinese per la produzione del film diffamatorio. Il regista e produttore del celebre [...]

continua a leggere »

DÈcryptage

7 novembre 2003

ìRoma L’ultimo episodio, forse, è di ieri mattina. Radio24, l’emittente del Sole 24 ore, il programma ìNove in puntoî, attualità approfondita ogni giorno, ospiti e ascoltatori, pacato ma mai fesso, argomento d’obbligo l’infame sondaggio commissionato dalla Commissione europea. Un ospite, Ugo Tramballi, esperto di Medio Oriente del Sole, pronuncia questa frase: ìIsraele è l’unico paese [...]

continua a leggere »