Hamas

Mustafah Barghouti, l’arte degli arresti

9 gennaio 2005

Mustafah Barghouti, l’altro candidato, è un simpaticone: oltre a farsi finanziare da Hamas si fa arrestare volutamente ogni tre per due, per la gioia degli alqaedini nostrani. Non si può andare nella Città Vecchia a fare comizi politici, perchè un accordo bilaterale li ha esclusi? Beh, lui ci va (Abu Mazen, no), così i kattivoni [...]

continua a leggere »