guerriglieri

Renato Brunetta: gli studenti dell’Onda? Guerriglieri, e come tali verranno trattati

19 marzo 2009

Ai giornalisti che gli fanno notare come la protesta nella scuola stia montando, il ministro Renato Brunetta replica “Non vedo molta protesta, vedo ogni tanto delle azioni di guerriglia da parte della associazione Onda. Ma vedo che nelle votazioni degli organi di rappresentanza degli studenti l’Onda non esiste. Sono un democratico e quindi credo molto [...]

continua a leggere »

Cossiga si dimette

20 ottobre 2005

Francesco Cossiga si è dimesso dall’Arma dei carabinieri dove ricopriva la carica onorifica di “appuntato d’onore”. Tra i motivi delle sue dimissioni l’”infame sentenza che definisce le nostre unita’ militari, carabinieri del MSU comprese, truppe di invasione e di occupazione e combattenti legittimi della resistenza i terroristi che hanno ucciso i nostri fratelli… con meraviglia, [...]

continua a leggere »

Abitanti di Bagdad catturano guerriglieri

24 febbraio 2005

Gli abitanti di Bagdad si ribellano e catturano quattro guerriglieri accusati di aver compiuto attentati contro la polizia irachena. Quando sono giunte sul posto le forze dell’ordine sono state applaudite e i quattro sono stati consegnati nelle loro mani.

continua a leggere »

Rapita giornalista del Manifesto

4 febbraio 2005

E’ stata rapita a Bagdad Giuliana Sgrena, una corrispondente italiana in Iraq del Manifesto. Nel frattempo non si è più detta una sola parola su Florence Aubenas, la giornalista francese scomparsa in Iraq; i “guerriglieri” – come piace definirli a qualche giudice , alla sinistra radicale e al Corriere della Sera, avevano comunicato stesse bene, [...]

continua a leggere »

Corriere della Sera made in Forleo

3 febbraio 2005

Enzo Baldoni è stato ucciso perchè non diceva la verità, secondo i suoi rapitori, cioè coloro che nelle interpretazioni del giudice Forleo sarebbero “guerriglieri” e circa i quali non è bene prendere posizione, chè altrimenti manchi di equità nei confronti delle due parti in campo. Il Corriere della Sera ne dà notizia sposando la dottrina [...]

continua a leggere »

Iraq: bambino disabile kamikaze

31 gennaio 2005

Quelli che il giudice Clementina Forleo individua come “guerriglieri” e circa i quali non è bene “prendere posizione“, ieri hanno utilizzato un bambino down come kamikaze. Qualcuno lo riferisca anche al signor Vattimo

continua a leggere »

A Milano Bin Laden è come Bush

25 gennaio 2005

L’Unità è felice, perchè il giudice clementina Forleo “chiama le cose con il loro nome”. Così i kamikaze sono “volontari”, i terroristi si chiamano “guerriglieri”, le forze della coalizione sono esattamente sullo stesso piano di un gruppo terrorista legato ad al Qaida: Ansar Al Islam . Bin Laden ringrazia. “Estendere tale tutela penale anche agli [...]

continua a leggere »