donne

Donne & down

11 giugno 2010

Il Governo non vedeva l’ora di dare un’altra mazzata a qualche comoda categoria per continuare a far finta di risanare i conti, e quale migliore occasione del richiamo UE, per equiparare l’età pensionabile fra uomini e donne? Non che questo governo brilli per scatto alla risposta, quando la UE richiama, ma in questo caso il [...]

continua a leggere »

Ramona Badescu : al potere vorrei solo donne belle, non hanno rancori

2 febbraio 2009

“Metterei al potere solo donne belle. Hanno ricevuto tanto da Dio che sono serene. Non hanno il rancore delle deluse. La bellezza esterna è anche bellezza interiore” I rumeni sono malvisti? “Colpa vostra: i delinquenti rumeni vengono in Italia per due ragioni. Se fanno uno scippo, qualcosa nella borsa trovano. In Romania c’è più povertà [...]

continua a leggere »

L’estate della violenza sulle donne

28 giugno 2005

Tempi duri per le donne…se qualcuno vuole accorgersene (mentre facciamo fatica a tenere i conti)

continua a leggere »

L’8 marzo delle donne turche

8 marzo 2005

Una delegazione UE si è detta scioccata per le immagini delle donne picchiate dalla polizia turca durante una manifestazione per i diritti civili, e ha chiesto ufficialmente l’apertura di un’inchiesta, sottolineando che diritti delle donne sono una questione importante per l’Unione Europea. Il ministro degli Esteri turco ha risposto affermativamente alla richiesta. video

continua a leggere »

Arabia Saudita:donne al voto, ma senza patente

1 marzo 2005

Il ministro degli Esteri dell’Arabia Saudita ha comunicato che le elezioni municipali svoltesi a febbraio sono state un tale successo che si pensa di estendere il voto anche alle donne. L’altro ieri l’Alta corte di Taif ha ribadito che le donne saudite che guidano violano la legge islamica.

continua a leggere »

La miopia del Manifesto e Giuliana Sgrena

14 febbraio 2005

“Ancora oggi mi auguro ardentemente che gli aggressori americani e anche italiani siano sconfitti e costretti dall’opinione pubblica a ritirarsi da quella terra” Questo è Pietro Ingrao, che ha bisogno di certe premesse per poter chiamare “terroristi” e non “resistenti” i rapitori di Giuliana Sgrena. Strano anche il concetto di “terroristi” che deve avere in [...]

continua a leggere »

I musulmani canadesi e la sharia

11 febbraio 2005

La Società dei Musulmani canadesi ha fondato l’Istituto Islamico della Giustizia Civile, un passo fondamentale della loro battaglia per ottenere l’istituzione di tribunali coranici. Dal 1991 in Canada vige una legge che consente alle autorità religiose di dirimere piccole cause civili, ma alcune associazioni musulmane canadesi – la più agguerrita delle quali è stata portata [...]

continua a leggere »

Sinistra pavida, vado a destra

9 febbraio 2005

Finite (quasi) a destra a causa dell’indifferenza a sinistra. E’ questo il destino che accomuna molte musulmane ñ laiche ñ che si sono trovate a fare i conti con le contraddizioni del multiculturalismo di casa nostra. In cima alla lista c’è Souad Sbai, giornalista e presidente dell’Associazione delle donne marocchine. Recentemente il suo nome è [...]

continua a leggere »

La rivolta danzante delle donne dell’Islam

5 febbraio 2005

Alla Conferenza di Gibuti contro le mutilazioni genitali femminili, gli Ulema hanno chiesto di mantenere la Sunna, cioè l’asportazione del prepuzio del clitoride, “a condizione che siano chirurghi e specialisti a procedere a questa pratica”. Immediatamente, 400 donne capitanate da quel meraviglioso panzer che è Emma Bonino, sono salite sul palco e per una sana [...]

continua a leggere »

Elezioni irachene? Ma va’!

3 febbraio 2005

Mentre la sinistra moralmente decente esercita un minimo di autocritica necessaria dopo l’esito positivo delle elezioni irachene, e l’Avvenire, giornale clericale e quindi con una posizione fortemente critica nei confronti della guerra in Iraq, è intento in una continua e proficua analisi positiva – segnalata e commentata da Windrosehotel – degli eventi iracheni, l’altra parte [...]

continua a leggere »