disastro ambientale

BP pronta a trivellare vicino all’Italia

30 giugno 2010

Non paga dell’immane disastro provocato nel Golfo del Messico, British Petroleum si accinge a trivellare a sud delle acque libiche, nel tratto di mare prospiciente la Sicilia. Il ministro del petrolio di Gheddafi afferma che “gli incidenti succedono di continuo,” e “se accade un disastro aereo, a nessuno viene in mente di fermare il traffico [...]

continua a leggere »