Ansar Al Islam

Tu critichi le sentenze? Io ti querelo

8 febbraio 2005

Il giudice Clementina Forleo ha deciso che querelerà le alte cariche dello Stato che si sono permesse di esprimere pareri sulla sua “sentenza”. Avvocato della Forleo è Giulia Bongiorno, il tenace legale di Andreotti. Dice, l’avvocato, che il reato di lesa maestà è avvenuto in quanto “tali attacchi, del tutto avulsi da dati normativi invalicabili [...]

continua a leggere »

A spasso con Daki

6 febbraio 2005

Dicevamo … ´All’inizio del 2002 questo signore è stato oggetto di una indagine avviata tra Milano e Parma, la quale ha accertato che egli appartiene a un’organizzazione fondamentalista islamica collegata al gruppo di Al Zarqawi e alla componente curda del gruppo Ansar Al Islam. Una perquisizione, svolta il 31 marzo 2003 nella sua abitazione, ha [...]

continua a leggere »

I prossimi casi Forleo?

3 febbraio 2005

ìIl reato ex articolo 270 bis è un reato di pericolo presunto, che non richiede in concreto che siano effettuati atti di terrorismoî, così ieri il procuratore aggiunto di Brescia, Roberto Di Martino, ha spiegato la decisione del gip di Brescia, Roberto Spanò, che ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per ìterrorismo internazionaleî [...]

continua a leggere »

Arrivano gli americani

28 gennaio 2005

Qualcosa di buono il giudice Clementina Forleo l’ha fatta: gli americani hanno assicurato totale collaborazione con i pm che si occupano dell’inchiesta di Ansar Al Islam , garantendo tutte le rogatorie con i mezzi più idonei per non spostare magistrati ed imputati in giro per il mondo.

continua a leggere »

A Milano Bin Laden è come Bush

25 gennaio 2005

L’Unità è felice, perchè il giudice clementina Forleo “chiama le cose con il loro nome”. Così i kamikaze sono “volontari”, i terroristi si chiamano “guerriglieri”, le forze della coalizione sono esattamente sullo stesso piano di un gruppo terrorista legato ad al Qaida: Ansar Al Islam . Bin Laden ringrazia. “Estendere tale tutela penale anche agli [...]

continua a leggere »