Veronesi alla sicurezza per il Nucleare

vatican.jpg
Sinceramente non vedo problemi alla candidatura di Umberto Veronesi alla guida della sicurezza per il Nucleare. I numeri li ha tutti per compiacere qualsiasi governo che abbia la sciagurata idea di imbarcarsi in uno scalcinato programma di questo tipo
Veronesi è colui che nega l’evidenza riguardo ai danni da elettrosmog e che rassicurava le persone residenti vicino a tralicci e centrali, consigliando loro di non preoccuparsi e dormire sonni tranquilli
Che poi, cancri, linfomi e leucemie, seminassero morti in quelle famiglie, andava archiviato alla voce “casualità”
Non a caso la Santa Sede l’ha assunto come perito di parte per Radio Vaticana
Basterebbe avesse il buon gusto di non spacciarsi per “rappresentante della protezione della salute”, come dichiarato nei giorni scorsi al Giornale. Per decenza, più che altro

di Rolli il 26 luglio 2010 in Opinioni · 4 commenti

{ 4 commenti… leggili o aggiungi il tuo }

pbc.gianluca 26 luglio 2010 alle 23:03

Veronesi e la sua presa per i fondelli, le foglie di fico dei benpensanti e il pesante conflitto díinteressi dellíottuagenario dottore che in pensione non vuole proprio andare (nonostante teorizzi che dopo i sessantíanni líuomo è un animale inutile).
Un articolo di Monia Benini denuncia la non spontaneità delle dichiarazioni di Veronesi, presidente della Commissione Rifiuti Sicilia a nomina Totò Cuffaro (con nutrito numero di inceneritori previsto), in affari a colpi di sponsorizzazioni con i più grandi nomi del nucleare, dellíincenerimento, dellíacqua privata, dellíalta finanza, degli ogmÖ
Il decadimento (radioattivo) del Dott. Stranamore
di Monia Benini
http://www.perilbenecomune.org/index.php?p=24:6:2:119:300

Replica

Rolli 27 luglio 2010 alle 01:25

La Scienza e la Medicina al servizio delle multinazionali, sarebbe lo slogan adatto al nostro

Replica

Giancarlo 27 luglio 2010 alle 17:00

ne parlano anche qui

Replica

Giancarlo 27 luglio 2010 alle 17:01

Scrivi un commento

Eventuali commenti volgari, offensivi, fuori tema o palesemente promozionali saranno rimossi.

Post precedente:

Post successivo: