La P3: quattro pensionati sfigati insieme per cambiare l’Italia

Ora abbiamo capito: il dossieraggio per infangare Caldoro, il tentativo di condizionare il giudizio della Corte costituzionale e di avvicinare i magistrati fiorentini che indagavano sui Grandi Eventi e sugli appalti legati al G8, le pressioni esercitate sulla Cassazione, non erano reati, ma opere di “quattro pensionati sfigati che si mettono insieme per cambiare líItalia“.
Ma se non c’è ancora riuscito lui, in effetti…
Nel caso avessimo ancora dei dubbi su cosa (come) intenda per “cambiare l’Italia” il nostro premier

di Rolli il 14 luglio 2010 in Politica · commenta

Scrivi un commento

Eventuali commenti volgari, offensivi, fuori tema o palesemente promozionali saranno rimossi.

Post precedente:

Post successivo: