Matrix: il tribunale reintegra Enrico Mentana

In Mediaset si staranno chiedendo come mai Berlusconi non abbia creato un Lodo ad hoc anche per loro.
Non c’è più religione, adesso non possono nemmeno licenziare i giornalisti disobbedienti, e infatti le “toghe rosse” hanno ordinato il reintegro di Enrico Mentana

di Losciacallo il 26 maggio 2009 in Giustizia · 15 commenti

{ 15 commenti… leggili o aggiungi il tuo }

alby 27 maggio 2009 alle 09:13

Ma Mediaset sarà anche una società privata e potrà fare quello che vuole o no?

Replica

Rolli 27 maggio 2009 alle 09:43

No. Non funziona esattamente così, salvo che non riduca i suoi dipendenti a meno di 15.

Replica

Ellegi 27 maggio 2009 alle 11:42

Dipende. Per i dirigenti credo sia diverso.

Replica

joe r. 27 maggio 2009 alle 12:25

scusate la mia mega-ignoranza, ma mentana non si era dimesso? e ora vuol essere reintegrato? ma non suona un po’ come una pagliacciata?

Replica

Minerva 27 maggio 2009 alle 13:03

Dimesso da direttore editoriale, non da conduttore di Matrix.

Replica

Rolli 27 maggio 2009 alle 13:59

Per i dirigenti c’è un contratto, da ottemperare

Replica

Ellegi 27 maggio 2009 alle 18:59

Infatti credo che mentana si sia fatto reintegrare per questo.

Replica

Rolli 27 maggio 2009 alle 19:25

No, non vuole tornare, se non desiderato. Lui vuole che la Giustizia sancisca l’illeicità di quanto fatto da Mediaset, dopodicchè non si reintegrerà a forza.
Vuole che sia chiaro il concetto su chi ha sbagliato e chi no.
Io lo capisco perfettamente, agirei nell’identico modo

Replica

alby 28 maggio 2009 alle 09:19

Se non c’e’ più rapporto di fiducia ha fatto bene Mentana ad andarsene. Ma ora c’e un giudice che vuole obbligarlo a lavorare ancora x mediaset. Che ingiustizia.

Replica

Minerva 28 maggio 2009 alle 09:52

Ma quando mai. Eppure Rolli è stata chiarissima. Il giudice ha stabilito l’illegittimità del comportamento del datore di lavoro; non l’obbligo, ma il diritto di Mentana a tornare al lavoro. A sentenza confermata e definitiva, sarà Mentana a decidere.

Replica

Ellegi 28 maggio 2009 alle 11:11

Chi ti ha detto che vuole tornare. Mentana si è fatto reintegrare solo per dimostrare che mediaset non ha rispettato il contratto. Quello che non mi tornava era solo il tuo riferimento al numero di dipendenti. Per i dirigenti non esiste il limite dei 15 dipendenti, perchè nei contratti prevedono penali in caso di rescissione anticipata del contratto.

Replica

Rolli 28 maggio 2009 alle 12:54

Ellegì, ho citato i 15 dipendenti ad Alby che diceva che poichè Mediaset è privata può fare come crede
Per i dirigenti c’è un contratto da rispettare, a cui le parti si devono attenere e che evidentemente mediaset ha violato, e al quale Mentana si è appellato

Replica

alby 28 maggio 2009 alle 17:16

…. e dal quale Mentana riceverà lauta ricompensa “…accetterò questo vil denaro, ma lo fò con ripugnanza.”

Replica

Giancarlo 28 maggio 2009 alle 17:20

Alby scendi dalla pianta. I contratti vanno rispettati, se si rompono si paga la penale prevista. E’ ovvio che si tratta di soldi e magari per te sono vili, per la maggioranza della gente no.

Replica

desnos 4 luglio 2009 alle 21:09

impressionante nn mollano mai
la loro fedelta’ nn si mette in discussione
oggi si parla di loro
del loro potere mediatico
il potere dei merdosi
cosi la storia li ricordera’
alla nazione
esternano problemi personali tipi aristocratici
che tatto
tralasciano invece
la guerra l ennesima
in corso per esportare con le brutte questa democrazia
la massa a cui si rivolgono e’ la stessa
presa in giro tutti i giorni da sempre
mai una verita’ dalle loro labbra
tonnellate di promesse false
mai mantenute
la massa
attende in segreto la loro parte di bottino
diventare famosi
e ricchi in cambio
il silenzio sociale
per stermini giornalieri
diventeranno
artisti
archietti
magistrati
consulenti nell isola piu biologica del mondo
e nn ultimo
poter scegliere liberamente il colore del cellulare
questi sono fatti

Replica

Scrivi un commento

Eventuali commenti volgari, offensivi, fuori tema o palesemente promozionali saranno rimossi.

Post precedente:

Post successivo: