Tagliagole talebani arruolano i bambini

Questo video, dove un bambino di 12 anni, addestrato dai talebani, sgozza un presunto “traditore”, come goccia nel mare delle cose da tenere presenti quando si parla di talebani al tavolo delle trattive, di Afghanistan che stava meglio quando questi loschi figuri erano padroni di tutta la regione, e così via

di Losciacallo il 21 aprile 2007 in Medio Oriente · 12 commenti

{ 12 commenti… leggili o aggiungi il tuo }

Francesco 22 aprile 2007 alle 18:14

In effetti credo che Nancy Pelosi troverà questo video un pochino inopportuno.
Meglio comportarsi con la discrezione che caratterizza la dinastia Assad in Siria, le cui brutalità non solo non sono documentate ma addirittura sono poco note.
Quindi è più facile andarci a braccetto.

Replica

British Bulldog 22 aprile 2007 alle 21:41

Rolli ,e lo scandalo dove è?
La pratica di utilizzare e arruolare bambini non è una novita
e non son stati certo i Talebani i primi ad applicarla –Non sto difendendo i talebani sia chiaro la pratica di base fa schifo –
Ma l uso dei Kadogo (soldati bambini ) e oramai da molto tempo e da ben prima dei Talebani un uso comune delle Guerre Africane
Sierra Leone, Liberia Congo tanto per fare nomi di zone di guerra recenti hanno visto e vedono da lungo tempo l utilizzo dei Soldati Bambini
Quindi il fatto che i Talebani ne facciano un uso simile in cosa rende questa pratica piu schifosa delle altre
O cosa rende il loro sistema di indotrinamento peggiore dai sistemi sempre di indotrinamento usati in Africa da 20 anni
Non sto difendendo i Talebani sia chiaro ma mi chiedo in che modo questa pratica li renda piu schifosi di altri che la usano o l hanno usata a loro volta Spiegamelo Rolli cosa rende il bambino soldato talebano piu spaventoso del kadogo Liberiano?

Replica

sing 22 aprile 2007 alle 21:58

Francesco, scusa cosa c’entra adesso la Siria? Con quella ci ha trattato pure Israele. Lascia state Nancy Pelosi.

Replica

sing 22 aprile 2007 alle 21:59

Perché tra l’altro l’Arabia Saudita, principale alleato usa nella regione, è conosciuta per la sua umanità.
@ BB
Il problema è che qui in Italia abbiamo in TV gente che fa propaganda per i Talibani come Vauro o Travaglio.

Replica

Rolli 22 aprile 2007 alle 22:06

BB, mi pare chiaro il senso del post e non mi sembra proprio che tenda a rendere gli arruolatori di bambini boia, uno migliore o peggiore dell’altro

Replica

British Bulldog 23 aprile 2007 alle 13:32

Sing tu dici Travaglio e Vauro Io allora pero ti pongo la domanda e allora cosa bisognerebbe dire delle compagnie diamantifere che per anni Hanno comperato diamanti da Taylor in Liberia (uno dei prima ad aver dato vita alla pratica dei Kadogo)(nota che Taylor visto che parliamo di criminali e tuttora vivo vegeto e in dorato esilio in Nigeria )
o tuttora comprano diamanti (altro paese dove si usano largamente i bambini soldato ) in Sierra Leone

Replica

Francesco 23 aprile 2007 alle 14:57

Sing
Israele tratta con la Siria perchè co confina e ci ha già combattuto 3 o 4 guerre.
La Pelosi viene da un altro posto, con altre risorse militari ed economiche. E va a Damasco a dare patenti di affidabilità a quel bravo ragazzo di Assad jr.
Al nobile scopo di sabotare Bush jr.
Una vera signora, direi.

Replica

British Bulldog 23 aprile 2007 alle 15:10

Francesco da quel punto di vista pero ti fo notare che Bush senior non ebbe alcun problema a trattare con Assad senior ai tempi della I Guerra del Golfo

Replica

Francesco 26 aprile 2007 alle 10:54

Certo ma in quel caso il Pres andava a dare ordini, non a prenderne.
Ritengo che nel 1991 sia stato commesso un errore storico e che la seconda guerra del golfo sia stato un tragico tentativo (fallito) di porvi rimedio.
Ma certo andare da Assad sr. e fargli presente che non era il caso di creare problemi all’attacco USA-ONU era diverso da andare dal figlio a piatire promesse sul futuro assetto dell’Iraq intanto che questo appoggia i guerriglieri che ammazzano soldati americani.

Replica

British Bulldog 28 aprile 2007 alle 13:00

Farancesco se ti riferisci alla pratica di fornire un po d armi e un po di soldi ad eventuali “gruppi locali ” Ti fo notare che quella di fornire soldi e armi nel mondo a seconda dei propri fini è stata ed è tuttora una pratica Universalemnete adottata
Da quel punto di vista non è che gli Usa siano e sono tuttora da meno della Sira SE vogliamo fin dai tempi della Guerra Fredda quella di appoggiare indirettamente o sottobanco generali,gruppi,sottogruppi ,Colonnelli, Movimenti di liberazione , Narcotrafficantes , Venditori di kalashnikov e altra simpatica gente (dai Russi che davano ak47 agli umbamba del Congo agli usa che fornivano m16 ai vari Bermudez in centroamerica ai francesi che spedivano mirage (ovviamente che gli opportuni giri ed intermediari ) a Bumako I dell Centrafrica ) (o in alternativa i cosidetti “istruttori militari) e stata ed è tuttora partica comune ed acettata ed ha sempre fatto parte delle regole del gioco
Ovviamente finche si rientrava in certi limiti
e possibilmente non lo si faceva in maniera eccessivamente sfacciata

Replica

stargazer 10 marzo 2008 alle 19:50

avrei una domanda sull’argomento dei bambini soldato… sto facendo una ricerca e avrei bisogno di sapere come i bambini soldato chiamano i loro arruolatori-sfruttatori, nelle varie parti del mondo in cui vengono sfruttati. grazie della collaborazione

Replica

cris 26 marzo 2008 alle 15:06

Complimenti MARECO !!!
Frasario degno proporzionalmente della tua intelligenza.

Replica

Scrivi un commento

Eventuali commenti volgari, offensivi, fuori tema o palesemente promozionali saranno rimossi.

Post precedente:

Post successivo: