aprile 2007

Milano: la vittoria dei prepotenti e il bluff Moratti

30 aprile 2007

Dopo la rivolta nella Chinatown milanese e gli avvertimenti mafiosi del console e dell’ambasciatore cinesi, la Moratti ha chinato la testa, probabilmente “consigliata” a sua volta dal nostro governo. Così il quartiere di via Paolo Sarpi è tornato nella completa illegalità, con carrelli a tutte le ore, macchine in seconda e terza fila e nemmeno [...]

continua a leggere »

Daniele Luttazzi, epurato dalla sinistra

30 aprile 2007

Il Corriere della Sera annuncia il ritorno di Daniele Luttazzi in tv, nella nuova trasmissione di Enzo Biagi, definendolo “epurato” da Silvio Berlusconi. Peccato che Luttazzi sia stato mandato via dalla Rai ai tempi dell’Ulivo, dopo essere stato richiamato inutilmente all’ordine da un infuriato Veltroni. Domanda: Allora non è solo il Polo a non volerti [...]

continua a leggere »

Omicidio in Metropolitana: Veltroni e Amato se la cavano così?

29 aprile 2007

La tragedia che si è consumata nella metropolitana di Roma era annunciata da tempo, nell’indifferenza del sindaco e del prefetto della capitale, che ora si complimentano l’un con l’altro. Per cosa, di grazia? per l’invivibilità della capitale, forse?

continua a leggere »

Processo Sme: Berlusconi assolto

27 aprile 2007

Oddio, ora a Marco Travaglio verrà un coccolone: Silvio Berlusconi è stato assolto dall’accusa di corruzione in atti giudiziari. Il nostro manettaro preferito può sempre consolarsi scrivendo un libro in cui omette l’ultima sentenza. Buttati, more solito, i nostri soldi, ché tanto i magistrati non pagano mai di tasca loro. Un altro ricorso? Un interventino [...]

continua a leggere »

Lo spazzino che pulisce gratis le piazze d’Italia

23 aprile 2007

Stefano Lorenzetto propone, sulle pagine del Giornale, uno dei suoi soliti tipi originali; un ragazzo di 28 anni – Federico Bastianelli, maturità scientifica, operatore ecologico a Falconara Marittima – che nel tempo libero si offre gratis per pulire le piazze delle varie città italiane. Una cosa quantomeno strana, certo, ma non quanto quei sindaci che [...]

continua a leggere »

Napoli: il Comune riassume condannati e camorristi

22 aprile 2007

Il Comune di Napoli, negli ultimi anni, ha licenziato 99 dipendenti condannati in via definitiva per diversi reati, tra i quali quello di concussione, e si è trovato a doverne riassumere 15 di loro, grazie al Collegio arbitrale di disciplina, istituito quando il sindaco era Antonio Bassolino. Cosicchè oggi il Comune può vantare in servizio [...]

continua a leggere »

Inter campione d’Italia

22 aprile 2007

Moggi permettendo e alla faccia dei rosiconi, voilà l’Inter dei record :)

continua a leggere »

Legge Mastella, bavaglio dell’informazione

22 aprile 2007

La legge Mastella passa alla Camera con i voti bipartisan di governo e opposizione e nel silenzio compiacente di giornali e giornalisti, con l’eccezione di Travaglio, di Benedetto Della Vedova e del Giornale. I dibattimenti pubblici “non possono essere pubblicati gli atti del fascicolo del pm, se non dopo la pronuncia della sentenza d’appello”; non [...]

continua a leggere »

Cina: espropriati e condannati

22 aprile 2007

Ieri il telegiornale mandava le immagini di una donna anziana che piangeva davanti alla sua casa che veniva distrutta a colpi di ruspa. Dentro c’erano ancora il marito ottantenne della donna e il figlio, ritardato mentale. La signora sventolava disperata un’ordinanza di sfratto, dicendo tra le lacrime che lei non ne aveva mai vista una [...]

continua a leggere »

La strada di Gino e di Repubblica

21 aprile 2007

Se il governo Karzai non libererà Rahmatullah Hanefi, Gino Strada ed Emergency chiuderanno i loro ospedali in Afghanistan e dismetteranno i pazienti che si trovano ancora in essi. Un ricatto sulla pelle degli afghani e contro ogni coerenza. Gino Strada si dimentica di tutte le motivazioni che ha addotto per stare in territorio afghano , [...]

continua a leggere »