marzo 2007

E il “bravo” chiese: perchè c’è il divorzio?

30 marzo 2007

Lo si era detto, il disegno era chiaro, i passi già segnati, l’obiettivo definito e da raggiungersi sulla lunga distanza, partendo dall’imbroglio etico sulla fecondazione assistita, passando per l’attacco alla 194 ed arrivare a rimettere in discussione il divorzio. Sembravano esagerazioni, i tipici malumori – come dicevano in malafede “loro” – degli sconfitti del referendum, [...]

continua a leggere »

Promettono di essere i più bei mondiali di sempre

27 marzo 2007

Oggi la Pellegrini ha dimostrato una parte del suo talento togliendo il record del mondo dei 200 s.l. al suo idolo, Franziska Van Almsick. In realtà è meglio star calmi con i festeggiamenti perchè l’impressione è che la piscina sia talmente ben costruita da consentire anche a chi oggi ha tirato il freno (un nome [...]

continua a leggere »

La Strada di Gino

26 marzo 2007

Gino Strada percorre ogni giorno una via tutta sua, probabilmente dura da capire e difficile da spiegare. L’occhio lungo di un blogger ha notato che alcune delle sue amicizie sono ambigue In effetti Latifullah Hakimi, l’uomo ritratto nella foto e nel video, non è un’amicizia di Gino Strada ma uno dei talebani, condannato all’ergastolo, liberato [...]

continua a leggere »

L’ira di Prodi su Fassino

23 marzo 2007

Egregio Direttore Maurizio Belpietro, con difficoltà vinco la riservatezza che ha contraddistinto il mio modo di essere nel corso degli anni trascorsi accanto ad un uomo pubblico, alleato prima e politico illustre poi, qual è Piero Fassino. Ho ritenuto che il mio ruolo dovesse essere circoscritto prevalentemente alla dimensione privata, con lo scopo di portare [...]

continua a leggere »

Il D’Alema bifronte

23 marzo 2007

Il nostro ministro degli esteri prima ringrazia gli Usa per la comprensione, poi viene smentito dall’Amministrazione Bush, perchè i termini dell’operazione erano stati accuratamente omessi agli alleati, nel frattempo piovono critiche a raffica anche da Olanda, Gran Bretagna e Germania, che se già nella trattativa vedevano un indebolimento della coalizione e degli obiettivi della missione [...]

continua a leggere »

La guerra di Mario

23 marzo 2007

Francesco Rutelli convoca una conferenza stampa per commentare le stranezze del Congresso della Margherita ma la riserva solo alle agenzie, ad alcune agenzie, anzi, specifica pure quali giornalisti debbano inviare. Gli altri no. Non si è capito se avrebbero pure dovuti essere muniti di giacca zerbino, per fargli strofinare meglio i piedi. Le agenzie inviano [...]

continua a leggere »

Hamas: la tv dei ragazzi

23 marzo 2007

Il video della cinica intervista dell’emittente Al Aqsa, gestita da Hamas, ai due figli piccoli di una “donna” di 23 anni che si è fatta esplodere due anni fa, uccidendo 4 ebrei. L’intervista è andata in onda nella fascia dedicata ai bambini L’ultima orribile domanda al figlio più piccolo: “vuoi andare da mamma?” La risposta, [...]

continua a leggere »

La Lega Nord arruola Che Guevara

21 marzo 2007

La rivoluzione ha cambiato colore, grida la Lega Nord di Arzignano, provincia di Vicenza, che con questo slogan inaugura il tesseramento 2007, con l’effige di Che Guevara sulle nuove tessere verdi. Del resto, se Fassino invita i talebani, non si vede perchè la Lega non possa arruolare il guerrigliero fra i “martiri della libertà” E [...]

continua a leggere »

Grave la donna che denunciò l’imam di Verona

21 marzo 2007

E’in ospedale Halima El Bourfai, la donna marocchina che denunciò l’imam di Verona che istigava gli uomini musulmani a picchiare le donne perchè così , a suo dire, è scritto nel Corano. Daniela Santanchè denuncia il gravissimo episodio e chiede l’intervento della magistratura (aspetta e spera..): “La versione ufficiale parla di un tentativo di suicidio [...]

continua a leggere »

Performance italiane

21 marzo 2007

D’Alema ringrazia gli Usa per la comprensione ma loro diramano una nota nella quale esprimono preoccupazione per i termini del rilascio di Mastrogiacomo, e per le possibili gravi conseguenze. Ovviamente criticata anche la geniale proposta di invitare gli sgozzatori al tavolo delle trattative. ´Non è vero che abbiamo approvato lo scambio e le concessioni ci [...]

continua a leggere »