Cossiga si dimette

Francesco Cossiga si è dimesso dall’Arma dei carabinieri dove ricopriva la carica onorifica di “appuntato d’onore”.
Tra i motivi delle sue dimissioni l’”infame sentenza che definisce le nostre unita’ militari, carabinieri del MSU comprese, truppe di invasione e di occupazione e combattenti legittimi della resistenza i terroristi che hanno ucciso i nostri fratelli… con meraviglia, dolore e sdegno neanche una parola od un gesto di protesta contro i magistrati e di rinnovata solidarieta’ ai caduti ed alle loro famiglie, fu detta o compiuta, ne’ dall’alta autorita’ politica ne’ dall’alta autorita’ militare che sono dalla legge preposte al vertice delle Forze Armate.”

di Losciacallo il 20 ottobre 2005 in Opinioni · commenta

Scrivi un commento

Eventuali commenti volgari, offensivi, fuori tema o palesemente promozionali saranno rimossi.

Post precedente:

Post successivo: