Bin Laden si preoccupa per te

A Città del Messico presto si leggeranno i consigli dei nuovi testimonial della campagna pubblicitaria per rendere gli automobilisti più disciplinati.
Così Madre Teresa di Calcutta inviterà a “non dare tangenti al diavolo”, riferendosi alla facile corruttibilità della polizia locale; Bin Laden inciterà ad attraversare sulle strisce perchè, cita il cartello, lui si preoccupa delle vite umane; un Saddam arrabbiato indicherà di non parcheggiare in doppia fila.
Pare che prossimamente toccherà anche a Ghandi, Bush ed Hitler (Libero)

di Losciacallo il 20 ottobre 2005 in L'altroMondo · 1 commento

{ 1 comment… leggilo o aggiungi il tuo }

xman 21 ottobre 2005 alle 07:56

Il cattivo gusto non ha confini. Ma con Toscani in casa siamo ben lungi dal poter impartire lezioni ad alcuno.

Replica

Scrivi un commento

Eventuali commenti volgari, offensivi, fuori tema o palesemente promozionali saranno rimossi.

Post precedente:

Post successivo: