Per fatto personale

Perchè a Giugno ho rinnovato l’abbonamento al Riformista, che esattamente qualche giorno dopo ha cominciato la ristrutturazione del sito togliendo quindi gli articoli in formato testo (mi ero abbonata online proprio per questa comodità) e lasciandoli in quel formato odioso contro ogni tentazione che è il pdf?
Siamo a metà ottobre.
L’eterna ristrutturazione è cominciata ai primi di luglio.
Ha bisogno di un webmaster? Un aiutino? Un post it?
Mi indigno, tò.

di Losciacallo il 13 ottobre 2005 in Rolli · 5 commenti

{ 5 commenti… leggili o aggiungi il tuo }

angelocesare 13 ottobre 2005 alle 20:46

Ti hanno risposto?

Replica

Rolli 13 ottobre 2005 alle 21:03

L’unica volta che ho scritto al Riformista è stato perchè un suo redattore mi aveva indicato l’indirizzo al quale rivolgermi visto che il mio abbonamento non funzionava. Giudiziosamente ho scritto (giugno, ho controllato la posta; persino antecedente a quel che pensassi) e nessuno ha risposto (oggi). Poi, per i fattacci suoi, l’abbonamento ha ripreso a funzionare.
Credo sia totalmente inutile riscrivere per una cosa che non avrebbe nemmeno dovuto succedere per un periodo così lungo.

Replica

leo 13 ottobre 2005 alle 22:18

Quindi esiste ancora, quel giornale lì. La mente vacilla.

Replica

jumper 14 ottobre 2005 alle 00:57

beh se il pdf non è protetto ricavare il testo comporta pochi click di mouse.
Personalmente cmq mi trovo benissimo a leggere in pdf… meglio che in formato testuale.

Replica

Rolli 14 ottobre 2005 alle 01:01

Non è per ricavarne il testo, ma per leggerlo decentemente; lo trovo davvero detestabile. In formato testo ti leggi l’articolo, senza stringere e allargare la pagina, e poi passi a quello dopo ecc.
Da quando è solo in pdf in pratica ho decimato le visite..abbonamento buttato.
Leo: un giorno mi spiegherai quali sono, per te, i “giornali” (?)

Replica

Scrivi un commento

Eventuali commenti volgari, offensivi, fuori tema o palesemente promozionali saranno rimossi.

Post precedente:

Post successivo: