ottobre 2005

Tutti i giorni al Corriere della Sera /2

29 ottobre 2005

Oggi ho letto un commento su Wittgenstein che mi ha lasciata perplessa. Prende spunto da un mio post in cui stigmatizzavo sinteticamente il silenzio assordante sulle dichiarazioni incredibili di Fassino (´A Mieli telefono tutti i giorni ma non cambia mai nienteª) e mi chiedevo cosa sarebbe successo se a fare quelle stesse dichiarazioni fosse stato [...]

continua a leggere »

Maradona: Castro è un dio

28 ottobre 2005

E’ un uomo strano, Maradona: ha impiegato la sua vita per spiegarci quanto sia disprezzabile come essere umano; recentemente ha risottolineato il concetto, nel caso avessimo avuto qualche dubbio (non l’avevamo), e oggi affonda di nuovo, così, tanto per ribadire quel che vale. Nulla. Ma Saddam non l’ha ancora incontrato, vero?

continua a leggere »

Il buco con il governo intorno

28 ottobre 2005

Toh! C’è un buco da cinque miliardi e il governo, come un buon padre di famiglia, sta pensando di intervenire sulla Finanziaria. Visto l’andazzo proporrei di esentare dall’Ici anche i parlamentari

continua a leggere »

Tutti i giorni al Corriere della Sera

28 ottobre 2005

Ma se invece di Fassino fosse stato Berlusconi a lamentarsi del Corriere della Sera, dichiarando di telefonare tutti i giorni al direttore Paolo Mieli per protestare contro il trattamento riservato dal quotidiano a lui e al suo partito, ci sarebbe stato lo stesso assordante silenzio?

continua a leggere »

Israele da cancellare dalla mappa del mondo

28 ottobre 2005

Il presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad , intervenuto ad una conferenza – gentilmente dedicata al tema “Un mondo senza sionismo” – ha auspicato un mondo senza Israele, cancellato definitivamente dalla carta geografica, e ha aggiunto: “Le potenze arroganti del mondo hanno fondato il regime sionista nel cuore del mondo musulmano come base per i loro obiettivi [...]

continua a leggere »

Il condono elettorale del governo Berlusconi

27 ottobre 2005

E così è ormai al traguardo il colpo di mano della maggioranza che taglia fondi alla cultura, alle famiglie , ai comuni. A Roma, tanto per dare un’idea, non andranno all’incasso 5 milioni di euro l’anno. “Non è stato quantificato il mancato incasso” afferma il sottosegretario all’Economia Maria Teresa Armosino. Giusto per sottolineare che la [...]

continua a leggere »

Elegia dell’idiota

27 ottobre 2005

“Il Papa …è hard rock…perchè apre la porta ai divorziati i matrimoni gay sono lenti, pietrificati e Zapatero è lentissimo un tedesco che guida la Ferrari è rock ma se non impara l’italiano è lento” (Adriano Celentano) Be’, Malvino è un boato rock

continua a leggere »

Unione sunnita

27 ottobre 2005

Approvata la Costituzione con il 78% di ì siî, gli iracheni guardano alle elezioni politiche fissate per il 15 dicembre. Alcuni commentatori avevano ipotizzato che la mancata bocciatura della carta costituzionale avrebbe demoralizzato i sunniti, convincendoli dell’inutilità di una loro partecipazione al processo politico in atto nel paese. Invece i sunniti si stanno già impegnando [...]

continua a leggere »

Le poche certezze della vita

26 ottobre 2005

E’ arrivato l’autunno e non ci sono più le mezze stagioni

continua a leggere »

Che boom!

23 ottobre 2005

Repubblica on-line titola in home page: ragazzi, boom di viaggi a Oslo. Leggo incuriosito l’articolo e scopro che: “quest’anno abbiamo avuto 300 ragazzi (350 nel 2004), con una buona percentuale femminile – continua Julie Nicolaisen. Dall’Italia ne sono arrivati cinque” Cinque ragazzi. Il boom. Ora, non è che mi sollazzi a fare le pulci a [...]

continua a leggere »