La dittatura della maggioranza

Ormai siamo nel buio della dittatura e non vediamo al di là del nostro naso, ma per fortuna c’è l’Onu che lancia l’allarme:
La concentrazione del controllo dei media nella mani del presidente del Consiglio ha gravemente colpito la libertà di opinione ed espressione in Italia“.
Lo scrive Ambeyi Ligabo, che chiede con forza di riassumere Biagi e Santoro, ritrasmettere RaiOt, e riprendere Lilly Gruber (forse non si è accorto che se n’è andata da sola dalla Rai, dopo aver occupato la sua poltroncina per circa 300 anni) e bla bla bla.
Aspettiamo i caschi blu.

di Rolli il 18 marzo 2005 in L'altroMondo · 9 commenti

{ 9 commenti… leggili o aggiungi il tuo }

blind 19 marzo 2005 alle 01:43

Rolli, guarda che l’occhiuta ONU aveva gia’ scoperto con quale tacco di stivale Berlusconi sta colpendo a morte anche la giustizia.
Leggi qui
e poi non mi venire a dire che non ho fatto bene ad espatriare, prima che fosse troppo tardi !
Consiglio a te e a tutti gli Italiani di fregare le carrette del mare ai clandestini che arrivano a Lampedusa e virare di bordo verso la Libia.
Blind

Replica

panka 19 marzo 2005 alle 12:58

questo è un paese dal triste futuro. Espatriare è solo la più logica delle scelte purtroppo.

Replica

Passante 19 marzo 2005 alle 13:21

MA come, saremo mica l’unica dittatura che non paice all’onu?

Replica

Rolli 19 marzo 2005 alle 13:43

Pare di sì…speriamo che non chiedano un intervento armato perchè scommetto che darebbe parere favorevole in meno di 24 ore

Replica

blind 19 marzo 2005 alle 15:15

L’italia e’ il sesto paese finanziatore delle NU.
Con quei soldi ci si potevano comprare bruscolini e mostaccioli e sarebbero stati soldi meglio spesi.
La presidenza della commissione diritti umani e’ a rotazione, va all’Iran, alla siria, a Cuba……
Chissa’ chi presiede in questi mesi ?
Blind

Replica

kagliostro 19 marzo 2005 alle 17:22

Sì sì , ridete ridete che intanto qualcuno già si è mobilitato per liberare la sua terra okkupata dal dittatore di Arcore
Mamma mia in che mondo viviamo…. eppoi la cosa bella è che quella dovrebbe essere una villa ultra protetta : ma se 4 cazzoni possono penetrarci alla luce del sole, che succederà il giorno che Bin Laden dovesse prenderla di mira ?
E la Digos che stava a guardare … ma quando avevano deciso di intervenire ? bohh , misteri italiani.

Replica

ind 213.45.218.15 19 marzo 2005 alle 17:34

kagliostro l’unico grande cazzone sei tu brutta merda!

Replica

kagliostro 19 marzo 2005 alle 18:53

Eppoi dicono che i compagni sono gente civile…

Replica

Manuele 20 marzo 2005 alle 14:51

Questi sono sempre i post piu’ divertenti.
Come quando vai per le strade di Corleone a chiedere se esiste la mafia… le risposte sono le stesse :)

Replica

Scrivi un commento

Eventuali commenti volgari, offensivi, fuori tema o palesemente promozionali saranno rimossi.

Post precedente:

Post successivo: