marzo 2005

Terri Schiavo: la scelta nazista

31 marzo 2005

Terri Schiavo è morta, per mano di suo marito e in punta di diritto, col benestare del giudice e di tanta brava gente sdegnata perchè si voleva tenere in vita una cerebrolesa. Terri Schiavo guardava i palloncini e sorrideva, muoveva gli occhi per seguire i movimenti delle persone che le volevano bene e le stavano [...]

continua a leggere »

La grandezza commovente del Papa

31 marzo 2005

Questo Papa mi commuove, nella sua convivenza con la malattia e la sofferenza, nella sua lotta per sopravvivere con dignità, mantenendo fino all’ultimo il suo ruolo e i suoi impegni. Piovono critiche e saccenti editoriali sull’ostentazione della sofferenza e della malattia, ma chi parla in questo modo non conosce il mare di dolore in cui [...]

continua a leggere »

Il crocifisso nei seggi elettorali

31 marzo 2005

Ricomincia la manfrina del crocifisso da togliere, con il solito Adel Smith come contorno. Dopo che la Consulta ha espresso parere negativo per la rimozione del crocifisso dalle aule scolastiche, un avvocato de l’Aquila – legale del presidente dell’Unione dei musulmani d’Italia, Adel Smith – ha presentato un ricorso urgente per rimuoverlo dai seggi elettorali. [...]

continua a leggere »

Ogm: la natura soffre

31 marzo 2005

L’ultima sperimentazione sulla colza geneticamente modificata è una batosta per i sostenitori degli ogm. Il verdetto è che la “la natura soffre“, e si creano effetti a catena di impoverimento dell’eco sistema di non trascurabile entità. ” Proprio le piantine a foglia larga che in genere crescono nei campi ´naturaliª accanto alla colza sono diminuite [...]

continua a leggere »

Striscia la notizia senza pietà

31 marzo 2005

Lunedì staffetta epocale a Striscia la Notizia: per una settimana condurrà la trasmissione Maria De Filippi. Non basta: co-condurranno Kledi e Garrison, rispettivamente ballerino e coreografo di Amici. Prove di tsunami. (link fuffoso)

continua a leggere »

Fine pena mai

31 marzo 2005

L’opposizione ha definito “ignominioso” che Berlusconi potesse aprire una conferenza accanto agli ex terroristi Giusva Fioravanti e Francesca Mambro. Non è ignominioso assumere come consulente Silvia Baraldini e Giovanni Senzani, o incaricare come assessore Franco Piperno; non lo è nemmeno firmare per chiedere la libertà di Cesare Battisti, come hanno fatto Vauro, Valerio Evangelisti, Tiziano [...]

continua a leggere »

Prodi chiude il blog

26 marzo 2005

“Abbiamo capito che Prodi non aveva abbastanza tempo per lavorare seriamente al blog (solo? nota di Rolli). E siccome non volevamo prendere in giro nessuno, abbiamo deciso di sospendere l’esperimento” La barzelletta dell’anno finisce qui

continua a leggere »

Vittorio Zucconi: nomen omen

26 marzo 2005

Vittorio Zucconi approfitta di Terri Schiavo per attaccare Bush, reo di non si capisce bene quali misfatti. A dire di Zucconi ci sono 18.000 malati condannati da George Bush, cioè dalla stessa persona che interrompe il week end proprio per tentare di salvare la vita alla donna. La colpa è ovviamente dell’intervento in Iraq che, [...]

continua a leggere »

L’Unità e il linciaggio mediatico

25 marzo 2005

L’Unità pubblica a pagina 3 l’intervista di Mario Limentani, un ex deportato, che accusa il padre del presidente della Regione Lazio, Francesco Storace, di averlo picchiato nel 1941, a Roma. Peccato che a quei tempi il signor Storace fosse un bimbetto di 12 anni e che vivesse a Sulmona.

continua a leggere »

Diritto di critica e querele

23 marzo 2005

E’ una sentenza discutibile, con un’interpretazione della norma altrettanto discutibile, ma al giudice Clementina Forleo non piace che la si discuta. E querela. Tanto gioca in casa. Le frasi incriminate

continua a leggere »