Maggioranza assoluta all’alleanza sciita

La Commissione elettorale irachena ha certificato l’attribuzione definitiva dei seggi nellëassemblea parlamentare irachena.
L’ Alleanza sciita conquista la maggioranza assoluta, sia pure di stretta misura, con 140 seggi su 275. I curdi hanno ottenuto 75 seggi, il partito di Allawi 40. La diversa attribuzione dei seggi, rispetto ai dati comunicati il 13 febbraio, è dovuta alla ripartizione dei resti e alla definizione della maggior parte dei 47 ricorsi presentati.
Sia per la formazione del governo che per la definizione della Costituzione, gli sciiti dovranno, comunque, accordarsi con le altre forze che hanno ottenuto un risultato elettorale importante, a partire dai curdi. E i leader sciiti hanno anche dato ampie garanzie riguardo al coinvolgimento, nel processo costituente, dei sunniti.
Intanto la prima incombenza dell’ assemblea parlamentare sarà l’elezione – con la maggioranza dei due terzi, richiesta anche per le riforme costituzionali – del presidente e di due vicepresidenti. Questi nomineranno, all’unanimità, un candidato premier che sarà sottoposto al voto del parlamento, con maggioranza semplice.
Da sottolineare che la maggioranza degli eletti sciiti non è espressione della componente religiosa dell’Alleanza sciita, ma è composta da indipendenti laici.
Questo fa ben sperare per il difficile cammino dell’Iraq verso la democrazia.
E andrà bene anche se, per la formazione del governo, dovessero tirar fuori un manuale Cencelli iracheno.
P.S. le percentuali dei voti che stanno circolando per il web in realtà sono quelle anticipate dal sito dello sciita Chalabi (50, 86%agli sciiti, 27,15% ai curdi, 14,59 al partito di Allawi), il Washington Post scrive di una maggioranza al 48%, ma il NYT e Repubblica riportano, correttamente, solo il numero dei seggi.

di Losciacallo il 17 febbraio 2005 in Medio Oriente · 2 commenti

{ 2 commenti… leggili o aggiungi il tuo }

LR 18 febbraio 2005 alle 02:14

Nooo! Il manuale Cencelli no! Rinnego tutto! Abbiamo sbagliato tutto! Via gli occupanti! :-)

Replica

ispirati 18 febbraio 2005 alle 03:38

invece si… vogliamo il manuale cencelli e tra qualche anno un nano pelato magnate dei media… :)

Replica

Scrivi un commento

Eventuali commenti volgari, offensivi, fuori tema o palesemente promozionali saranno rimossi.

Post precedente:

Post successivo: