Adriano Sofri: il voto e le donne

Il madornale ritardo col quale è stato riconosciuto alle donne il diritto di votare (dove lo è stato) ha impedito di vedere come il voto si addica alle donne.
Domenica, in Iraq, si è visto.
Adriano SofriPiccola Posta - Il Foglio

di Rolli il 3 febbraio 2005 in Adriano Sofri · 2 commenti

{ 2 commenti… leggili o aggiungi il tuo }

edo 3 febbraio 2005 alle 13:50

Hai ragione, il voto – e la democrazia – si addicono particolarmente alle donne arabe e islamiche. Ne hanno parlato anche
http://www.agliincrocideiventi.it/12_settembre_2004/le_donne_di_tehran.htm
e
http://www.educationzip.com/blog/archives/00001782.html
Brava, bello il tuo blog
-edo ;)

Replica

Anna 4 febbraio 2005 alle 13:08

Le donne e i loro diritti, le donne islamiche….anche io ho visto il film di Ken Loach “Un bacio appassionato” ed ho letto l’articolo su panorama “Baci rischiosi e a lieto fine”…la conclusione è cha la vita è molto complicata e viverla senza soffrire è praticamente impossibile…spero di non aver detto troppe ovvietà!

Replica

Scrivi un commento

Eventuali commenti volgari, offensivi, fuori tema o palesemente promozionali saranno rimossi.

Post precedente:

Post successivo: