Iraq: bambino disabile kamikaze

Quelli che il giudice Clementina Forleo individua come “guerriglieri” e circa i quali non è bene “prendere posizione“, ieri hanno utilizzato un bambino down come kamikaze.
Qualcuno lo riferisca anche al signor Vattimo

di Rolli il 31 gennaio 2005 in Medio Oriente · 2 commenti

{ 2 commenti… leggili o aggiungi il tuo }

bill 31 gennaio 2005 alle 18:11

L’avevano già fatto i palestinesi. Il terrorismo è uno. Ma mi fanno quasi più schifo gli occidentali che, coi loro stupidi distinguo, lo giustificano.

Replica

harry 31 gennaio 2005 alle 18:54

Dirà che i “partigiani” hanno abbattuto le barriere che impedivano ai bambini down di diventare eroi…

Replica

Scrivi un commento

Eventuali commenti volgari, offensivi, fuori tema o palesemente promozionali saranno rimossi.

Post precedente:

Post successivo: