giugno 2003

Se sta dentro un motivo ci sarà …

30 giugno 2003

immagina se questo un giorno questo un bel giorno immagina se un giorno un bel giorno questo cessasse immaginaS. Beckett Questa poesia è stata distribuita in migliaia di copie nel corso di un’iniziativa passata pr la grazia ad Adriano Sofri.La gente parla e non sa di che parla, altrimenti non leggerei certi siti che si [...]

continua a leggere »

Quando diventerò …chessò, ricca potente e famosa, ecco!

30 giugno 2003

Ero lì, che mi leggevo tranquilla Camillo [ sì, lo so, sono sempre là, ma non ci posso fare niente se lui, quando non scrive in inglese mi risulta particolarmente interessante. Comunque ho deciso: quando mi costruisco un'identità e raggiungo i miei scopi, introduco il 41 bis per tutti quelli che linkano in inglese, ecco! [...]

continua a leggere »

Prendiamoci sul serio, che è il caso

30 giugno 2003

Leonardo aderisce al movimento dei blogger per Adriano Sofri, e si ( ci ) pone una domanda : “non pensate che ci stiamo prendendo un po’ troppo sul serio, noialtri blog? All’inizio della settimana scorsa dovevamo salvare Teheran, adesso ci tocca liberare Adriano Sofri. Ne siamo veramente in grado? O è solo un pretesto per [...]

continua a leggere »

Manifestazione pro Cuba ( pro Castro )

30 giugno 2003

Come si fa a partecipare ad una manifestazione, dove l’onorevole Diliberto dichiara che è contrario alla pena di morte ma che non capisce tutto questo accanimento contro Cuba, visto che anche l’ America e la Turchia la applicano e nessuno fiata ?Andiamo per ordine: il regime cubano utilizza la pena di morte con processi sommari [...]

continua a leggere »

Si preparano al 9 luglio: 4000 in carcere

30 giugno 2003

In vista della manifestazione degli studenti iraniani per ricordare il 9 luglio, le autorità accelerano e intensificano l’ opera di repressione; in tre settimane sono stati arrestati oltre 4000 studenti. Non solo: i conservatori hanno annunciato di star valutando l’ipotesi concreta di incriminare alcuni deputati riformisti che avrebbero potuto incoraggiare in qualche modo le manifestazioni. [...]

continua a leggere »

Memorandum: l’appello per la liberazione di Adriano Sofri

29 giugno 2003

Qui l’adesione all’ iniziativa per liberare Adriano Sofri Qui l’ appello al presidente della Repubblica, da inviare ogni giorno Qui i codici dei banner per evidenziare e diffondere l’iniziativa Si parte dai blogger ma è compreso tutto il popolo di Internet che crede in una battaglia, non violenta, di civiltà.

continua a leggere »

Ho scoperto chi sono gli “interrompibili”

29 giugno 2003

Beata ignoranza! Ieri, dopo aver letto il comunicato della Grtn, ho pensato che gli “interrompibili” fossero gli utenti in generale, con l’esclusione di strutture sanitarie e simili. Invece no.Diconsi “interrompibili” quegli utenti che pagano tariffe dimezzate in cambio del rischio di black out, con e senza preavviso.In genere, questo tipo di contratto, lo stipulano industrie [...]

continua a leggere »

Sostengo lo sciopero De Longhi !

29 giugno 2003

La fabbrica della De Longhi è in sciopero da mercoledì, perchè nello stabilimento fa troppo caldo, e io gli credo sulla parola.Sì, sto parlando di quella dove costruiscono il famoso condizionatore Pinguino, quello che dovrebbe farti congelare in piena estate.L’ho comprato l’anno scorso, dopo aver tergiversato in nome dell’ecologismo per anni; più dell’onor potè il [...]

continua a leggere »

Cattiverie inutili, è vero

28 giugno 2003

Quando è partita l’iniziativa per Sofri libero, ho messo in conto di poter avere a che fare con una buona manciata di forcaioli, benpensanti e benaltristi.Sono sincera: avevo anche messo nel conto che Luca si seccasse e pensato al da farsi, nel caso l’eventualità si fosse realizzata.Inutile che io spieghi ora quali sarebbero le mie [...]

continua a leggere »

Black out agli “interrompibili”

28 giugno 2003

Oggi ci sono stati tre black out, di cui uno abbastanza dannoso; il frigorifero, che ne aveva appena sopportati due, al terzo , durato circa un’ora o forse più ( non ricordo e non voglio ricordarlo, che Dio li strafulmini ) ha issato bandiera bianca e scongelato, complice i 38 e passa gradi in casa, [...]

continua a leggere »